1 *ABBA Giuseppe Cesare di Giuseppe, nato a Cairo Montenotte il 6 ottobre 1838, ivi residente, possidente, letterato.
2 ABBAGNALE Giuseppe fu Melchiorre, nato a Casola il 25 novembre 1816, morto in Aversa il 13 febbraio 1869.
3 *ABBONDANZADomenico di Giuseppe, nato a Genova il 18 luglio 1824, ivi residente, negoziante.
4 ACERBI Giovanni fu Giovanni, nato a Castelgoffredo il 14 novembre 1825, già deputato al parlamento, morto a Firenze il 4 settembre 1869.
5 *ADAMOLI Carlo di Francesco, nato a Milano il 22 marzo 1842, residente a Melegano, fittabile.
6 *AGAZZI Isaia Luigi fu Alessandro, nato a Bergamo il 10 dicembre 1838, ivi residente, uffiziale in riforma del R. esercito.
7. AGRI Vincenzo, nato a Firenze il 15 aprile 1833; affatto sconosciuto in patria. Non fu trovato iscritto, come alcuno pretendeva, sui registri del già Istituto, ora Ospizio Garibaldi, di Palermo.
8. AJELLO Giuseppe di Giusto, nato a Palermo nell'anno 1828, morto nel manicomio di Palermo l'1 dicembre 1869.
9. AIRENTA Gerolamo di Giovanni Battista, nato a Rossiglione nel 1842, (già) proprietario, morto nel dicembre 1875 nel manicomio di Milano.
10. *ALBERTI Clemente di Arcangelo, nato a Carugate il 23 novembre 1835, residente a Monza, caffettiere, sottotenente dei volontari in ritiro.
11 ALESSIO Giuseppe. Compreso nel Bollettino del 1864, ma non si hanno notizie ufficiali che lo confermino dei Mille. Alcuno o dice appartenuto alla 6^ compagnia della spedizione di Talamone.
12 *ALFIERI Benigno di Luigi, nato a Bergamo il 7 marzo 1841, ivi residente, ramaio.
13 *ALPRON Abramo Isacco di Jacob, nato a Padova il 22 giugno 1834, ivi residente, negoziante.
14 AMATI Fermo di Giovanni, nato a Bergamo il 17 febbraio 1841, morto a Palermo nel 1860.
15 *AMISTANI Giovanni di Angelo, nato a Brescia il 7 aprile 1831, residente a Verona, scrivano.
16 *ANDRETTA Domenico fu Benedetto, nato a Portobuffolè il 6 febbraio 1838, ivi residente, possidente.
17. ANDREOTTI Luigi di Francesco, nato a S. Terenzo (Sarzana-Lerici) il 20 febbraio 1829, morto in Lerici il 26 aprile 1871
18. ANFOSSI Francesco fu Giuseppe, nato a Nizza (mare) nel 1819, escluso dall'onore della medaglia e dal diritto a pensione.
19. ANTOGNOLI Federico di Decio, nato a Bergamo il 17 agosto 1839, (già) sarto, morto a Calatafimi nel 1860.
20. *ANTONELLI Giovanni fu Arcangelo, nato a Pedona (Camajore) il 13 dicembre 1820, residente a Lucca.
21 ANTONELLI Stefano di Francesco, nato a Sajano il 20 agosto 1841, morto il 24 aprile 1867.
22 ANTONGINI Alessandro fu Gaetano, nato a Milano nel 1842, morto il 14 aprile 1870 a Milano.
23 ANTONGINI Carlo fu Gaetano, nato a Milano il 19 settembre 1836, ivi residente negoziante.
24 *ANTONINI Marco di Pietro, nato a S. Daniele l'8 dicembre 1834, residente a Udine, negoziante.
25 *ARCANGELI Febo di Angelo, nato a Sarnico il 3 gennaio 1839, residente a Vaprio, agente di negozio.
26 ARCANGELI Isacco di Bartolo, nato a Sarnico il 9 settembre 1838, ivi residente, farmacista.
27. ARCARI Sante Luigi di Angelo, nato a Cremona il 17 luglio 1826, morto in Milano il 19 aprile 1871
28. *ARCHETTI Gio. Maria di Giacomo, nato a Iseo il 13 gennaio 1840, ivi residente, notaio.
29 *ARCONATI Rinaldo di Enrico, nato a Milano il 27 luglio 1845, residente a Varese, avvocato.
30. ARETOCA Ulisse, compreso nel Bollettino del 1864, ma non si hanno notizie ufficiali che lo confermino dei Mille. (Si noti che fra varie istanze testé pervenute al Ministero dell'Interno, ve n'ha una di certo Rebua Ulisse, di Livorno, che dice di aver fatto parte della spedizione di Talamone, ed essere stato erroneamente compreso fra i Mille di Marsala sotto il nome di Aretoca Ulisse che non gli spetta). Notizie private assegnerebbero l'Aretoca alla 2^ compagnia della spedizione di Talamone.
31 *ARGENTINO Achille fu Raffaele, nato a S. Angelo de' Lombardi l'1 dicembre 1821, residente a Salerno, ingegnere e direttore della Succursale del Banco di Napoli.
32 ARMANINO Giovanni di Girolamo, nato a Genova il 13 marzo 1839, ivi residente, calzolaio.
33 *ARMANI Antonio di Francesco, nato a Riva di Trento il 6 febbraio 1837, residente a Limone S. Giovanni.
34 ARMELLINI Bartolomeo fu Antonio, nato a Montepulciano il 24 maggio 1843, ivi residente, fruttivendolo.
35 ARTIFFONI Pietro di Antonio, nato a Bergamo il 6 dicembre 1818, residente a Pedrengo.
36 *ASCANI Zelindo di Girolamo, nato Montepulciano il 24 maggio 1843, ivi residente, falegname.
37 *ASPERTI Pietro Gio. Battista fu Giovanni, nato a Bergamo 19 gennaio 1839, ivi residente, possidente.
38 *ASPERTI Vito Luigi fu Giovanni, nato a Bergamo il 1845, ivi residente, possidente.
39 *ASTENGO Angelo di Giovanni battista, nato ad Albissola il 20 settembre 1835, residente a Savona, negoziante.
40 *ASTORI Felice di Giovanni, nato a S. Pellegrino il 2 novembre 1827, residente a Bergamo, panettiere.
41 AZZI Adolfo di Agostino, nato a Trecenta il 25 agosto 1837, morto a Palermo il 4 luglio 1860 per ferita alla coscia.
42 AZZOLINI Carlo, compreso nel Bollettino del 1864, ma non si hanno notizie ufficiali che lo confermino dei Mille di Marsala. Informazioni private lo ascrivono alla spedizione di Talamone, nella seconda compagnia.

liberatiarts 98-2006