ARCHIVIO DI STATO DI MANTOVA
via R. Ardig̣, 11 46100 Mantova
Tel. 0376 32.1441  324371   Fax 0376 222554

Dal 1992 l'Archivio di Stato di Mantova ha svolto oltre 1500 ricerche, utilizzando soprattutto i registri delle liste di leva che censiscono tutta la popolazione maschile nata nella Provincia di Mantova dal 1853 in poi.
Le richieste vengono inoltrate da Consolati, Agenzie e Uffici Consolari, Enti , Patronati,  Comitati,  Associazioni, Centri sorti appositamente ed anche direttamente dagli  interessati.
L'Archivio di Stato ha costituito una banca dati computerizzata nella quale finora sono stati indicizzati oltre 166.000 nominativi, ricavati da circa 520 registri delle liste di leva; si è coś in grado di verificare dati relativi alla popolazione maschile nata in provincia di Mantova nel periodo 1853-1900.
I risultati della banca dati sono a disposizione del pubblico che frequenta la sala di studio, sono inoltre messi a disposizione di altri enti che svolgono ricerche analoghe come l'Archivio Storico Diocesano, che svolge ricerche negli archivi parrocchiali tramite i registri dei battezzati, dei matrimoni e dei morti, l'Archivio Storico Comunale e l'Ufficio Anagrafe del Comune di Mantova.
La banca dati consente di effettuare ricerche in tempi rapidi per individuare le generalità anagrafiche, punto di partenza indispensabile per smistare le richieste ai Comuni di nascita, autorizzati poi a rilasciare le certificazioni.
L'Archivio di Stato di Mantova svolge dunque un ruolo attivo nella ricerca, consentendo l'accesso a queste fonti in tempi rapidi e offrendo un servizio al pubblico, ora ulteriormente snellito dalla posta elettronica asmn@mynet oppure asmn@archivi.beniculturali.it  
Il servizio è pubblico e gratuito.

Stralcio dall'informativa inviata dal
Direttore dell'Archivio di Stato di Mantova
Dott/sa Daniela Ferrari

liberatiarts©2000